menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vip e imprenditori in Cilento: "l'estate degli yacht" è iniziata, tanta curiosità

Diverse, le lussuose barche a vela svizzere, svedesi, francesi e italiane ad Acciaroli, Scario e Sapri. Proprio ad una di queste è accaduto ieri un piccolo imprevisto

In estate, il Cilento torna ad affollarsi non solo di bagnanti ma anche di imbarcazioni di facoltosi imprenditori e vip. Come riporta Infocilento, tra gli yacht ancorati tra Agropoli e Camerota, il Feadship Samadhi un’imbarcazione da 60,96 metri costruita nel 2006. Ha un interno basato su un concept design dello studio di interni francese Larvor. Batte bandiera delle Isole Cayman. Sempre ad Agropoli, il Serenity, imbarcazione proveniente dalla Grecia costruita nel 2003 di quasi 70 metri di lunghezza, la britannica Baton Rouge, una casa galleggiante di cinque piani e la Gene Machine anch’essa proveniente dalle Isole Cayman.

Gli yacht e l'imprevisto

Più a sud, in rada a Palinuro, sostano la maltese Michela, una imbarcazione di 27 metri. Viaggia in direzione Marina di Camerota, invece, il Nerissa battente bandiera delle Isole Marshall. Diverse, poi, le lussuose barche a vela svizzere, svedesi, francesi e italiane ad Acciaroli, Scario e Sapri. Proprio ad una di queste è accaduto ieri un piccolo imprevisto: l’imbarcazione con a bordo una coppia di calabrese, diretta da Amalfi verso Maratea, è stata bloccata da una rete da pesca a largo di Sapri. E' spettato, dunque, alla Capitaneria di Porto sbloccare le eliche, permettendo ai turisti di riprendere il viaggio. Allarme rientrato


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento