Domenica semi-deserta a Salerno: serviva la zona rossa per svuotare le strade

Deserte, le strade a Salerno, a partire dalle 18, nonostante qualche attività ancora aperta

Foto di Antonio Capuano

Molto diversa, questa domenica salernitana, dalla precedente. Come mostrano le foto di Antonio Capuano scattate dopo le ore 18, pare servisse la zona rossa per svuotare le strade dalla calca. Semi-deserte, le zone principali della città, a partire dalle ore 18, nonostante alcune attività ancora aperte.

Un clima surreale in città, con il rispetto delle norme anti-contagio, probabilmente meno difficili da seguire anche per via del vento freddo che ha spazzato via le temperature miti e quasi primaverili dei giorni scorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento