rotate-mobile
Cronaca Amalfi

Ztl territoriale in Costa d'Amalfi, approvato l'emendamento: soddisfatti Ferrante (FI), Vietri (FdI) e De Luca (Pd)

Il via libera è arrivato, questa mattina, dalla Commissione Trasporti della Camera

Questa mattina è stato approvato in Commissione Trasporti della Camera dei Deputati un emendamento  che introduce la possibilità di istituire, per periodi non superiori a cinque mesi all’anno, zone a traffico limitato per straordinarie e motivate esigenze connesse alla salvaguardia di aree tutelate dall’Unesco. Come, ad esempio, la Costiera Amalfitana. 

I commenti

A presentare uno degli emendamenti è stata la deputata di Fratelli d’Italia Imma Vietri: “L’obiettivo principale è andare incontro agli enormi ed ormai atavici problemi di circolazione e viabilità che si riscontrano in tante località turistiche della nostra Nazione come, ad esempio, la Costiera Amalfitana, in provincia di Salerno. Dal punto di vista amministrativo - sottolinea Vietri - sarà compito delle Regioni definire la perimetrazione e i criteri delle Zone a Traffico Limitato territoriali, verificando che l’istituzione della Ztl assicuri adeguate condizioni di circolazione e sicurezza stradale anche sulla rete viaria esterna ad essa. L’attivazione della Ztl sarà sottoposta al parere vincolante delle Prefetture. Per esigenze gravi o accertate necessità, inoltre, sarà possibile chiedere deroghe o permessi e l’accesso alla Ztl per le categorie autorizzate non sarà in ogni caso a titolo oneroso”. “Questo provvedimento è la giusta risposta che Fratelli d'Italia dà alle tante richieste degli amministratori locali, che ogni giorno si trovano a dover affrontare disagi e problematiche legate alla viabilità, che troppo spesso provocano un incremento di incidenti mortali soprattutto nelle località turistiche”.

Soddisfatto anche il Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Tullio Ferrante: “Si tratta, in particolare, di una misura nata dal recepimento di istanze di comunità ed operatori locali, emerse nel corso di una fitta campagna d’ascolto e che ritengo costituisca l’emblema della politica del fare, da sempre tratto distintivo dell’azione di Forza Italia. La limitazione del traffico in aree dalla particolare rilevanza culturale, paesaggistica e naturalistica, sul modello della costiera amalfitana e circoscritta soprattutto in determinati periodi dell’anno allorquando si registra una crescita esponenziale dei flussi turistici veicolari che impattano negativamente sulle condizioni di vita di quelle comunità e sulla conservazione di quei luoghi, migliorerà la qualità della circolazione ed innalzerà i livelli di sicurezza.  Sicurezza sulle strade, qualità della vita e tutela del paesaggio sono infatti i tre elementi che trovano sintesi in questo emendamento, grazie al quale intere aree, patrimonio del nostro Paese, oggi congestionate e rese quasi inaccessibili dai livelli di traffico, torneranno ad essere pienamente fruibili da milioni di turisti e dalle stesse comunità che le popolano”.

Dall'opposizione plaude anche il deputato Piero De Luca, presentatore di un terzo emendamento: "La Commissione trasporti ha approvato un mio emendamento al provvedimento c.d. Codice della Strada che finalmente consente di istituire una ZTL extra urbana in aree di particolare rilevanza culturale, paesaggistica o naturalistica tutelate dall'Unesco. Spetterà alle Regioni definire la perimetrazione e i criteri di tali zone e bisognerà ottenere un parere vincolante della Prefettura. È un risultato importante di cui sono particolarmente orgoglioso perché riprende il contenuto di una mia specifica proposta di legge depositata alla Camera a seguito di un confronto con gli amministratori della Costiera Amalfitana. Sono orgoglioso di aver contribuito ad una rivoluzione, che consentirà l'istituzione di uno strumento utile a rendere più ragionevole e controllato il traffico veicolare in zone complesse da un punto di vista morfologico come la Costa d'Amalfi, migliorando la qualità delle condizioni di circolazione stradale e aumentando soprattutto il livello della sicurezza nella viabilità in aree meravigliose ma molto delicate del Paese, come le nostre aree costiere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl territoriale in Costa d'Amalfi, approvato l'emendamento: soddisfatti Ferrante (FI), Vietri (FdI) e De Luca (Pd)

SalernoToday è in caricamento