Ladri assaltano il negozio del fruttivendolo: arrestati dai carabinieri

In tre avevano forzato la saracinesca, in via San Pietro, poco prima delle ore 4. L'allarme è subito scattato e uno degli addetti alla sorveglianza è subito intervenuto

Puntavano al registratore di cassa i ladri bloccati dalle guardie giurate della Secur Campania e poi arrestati dai carabinieri, a Nocera Inferiore. In tre avevano forzato la saracinesca del negozio di un fruttivendolo, in via San Pietro, poco prima delle ore 4. L'allarme è subito scattato e uno degli addetti alla sorveglianza è intervenuto.

Il sospetto

Durante le prime ore di indagini, gli inquirenti non hanno tralasciato l'ipotesi - poi non suffragata dagli ulteriori approfondimenti - che i balordi volessero utilizzare il negozio del fruttivendolo, e in particolare un buco nella parete, per raggiungere l'ufficio postale confinante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di casa e sparisce nel nulla: imprenditore trovato morto a Colliano

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Pioggia di multe per i clienti dei negozi a Scafati: scoppia la rivolta dei commercianti

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Pontecagnano, in fiamme il lido "La Vela": deviato il traffico

Torna su
SalernoToday è in caricamento