Ladri assaltano il negozio del fruttivendolo: arrestati dai carabinieri

In tre avevano forzato la saracinesca, in via San Pietro, poco prima delle ore 4. L'allarme è subito scattato e uno degli addetti alla sorveglianza è subito intervenuto

Puntavano al registratore di cassa i ladri bloccati dalle guardie giurate della Secur Campania e poi arrestati dai carabinieri, a Nocera Inferiore. In tre avevano forzato la saracinesca del negozio di un fruttivendolo, in via San Pietro, poco prima delle ore 4. L'allarme è subito scattato e uno degli addetti alla sorveglianza è intervenuto.

Il sospetto

Durante le prime ore di indagini, gli inquirenti non hanno tralasciato l'ipotesi - poi non suffragata dagli ulteriori approfondimenti - che i balordi volessero utilizzare il negozio del fruttivendolo, e in particolare un buco nella parete, per raggiungere l'ufficio postale confinante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento