menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La vittima

La vittima

Omicidio alle Fornelle, ascoltata la figlia della vittima: "Non ho ucciso mio padre"

Ha pianto tanto davanti agli inquirenti, la ragazza che ha ribadito di essere vittima e non carnefice della tragedia

E' indagata per l’omicidio del papà Eugenio Tura De Marco, la figlia Daniela che ha parlato per cinque ore con il sostituto procuratore presso il tribunale di Salerno, Elena Guarino negli uffici della Procura. La 23enne ha detto più volte di non aver ucciso il padre.

Ha pianto tanto davanti agli inquirenti, la ragazza che ha ribadito di essere vittima e non carnefice della tragedia consumatasi nell’abitazione delle Fornelle. I rapporti con il genitore non erano idialliaci, questo la ragazza lo ha ammesso, ma mai e poi mai avrebbe auspicato la sua morte. Il pm, al termine dell’interrogatorio, ha disposto la perizia psichiatrica per la ragazza.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento