Economia

Aeroporto Salerno, voli turistici da Russia e Cina

Lo riporta Il Denaro: voli charter turistici in arrivo da maggio da Russia, Cina e Nord Europa. Intanto il consorzio controlla la disponibilità di cassa

L'aeroporto di Salerno

Voli charter in arrivo all'aeroporto di Salerno dalla Russia, dalla Cina e da paesi del Nord Europa: lo scrive Il Denaro. Secondo l'organo economico, a partire dal prossimo mese di maggio lo scalo salernitano sarà interessato dall'afflusso di voli turistici provenienti appunto da Cina, Russia e Nord Europa, oltre che da altre destinazioni dove il territorio campano e salernitano è molto apprezzato come meta turistica.

Nei mesi scorsi il presidente del consorzio Aeroporto di Salerno Antonio Fasolino si era appunto recato in Cina allo scopo di stringere accordi con compagnie che gestiscono collegamenti con voli charter. L'inserimento della destinazione Salerno nel circuito turistico permetterà sia di promuovere il territorio, i suoi prodotti e le sue bellezze sia di incrementare le entrare della società che gestisce lo scalo salernitano.

L'aeroporto di Salerno come destinazione di voli charter, come destinazione di quel flusso turistico diretto in importanti località della provincia (ad es., la costiera Amalfitana e Paestum) e di altre province (Pompei) è una strategia che potrebbe essere efficace. Nei giorni scorsi, importanti novità sono giunte per l'aeroporto di Salerno: sia l'ENAC (Ente nazionale per l'aviazione civile) sia il ministero dei Trasporti hanno infatti dato il loro definitivo nulla osta per la privatizzazione dello scalo salernitano. La maggioranza delle quote, secondo il bando elaborato e sottoposto in precedenza proprio al vaglio del Ministero, prevede la cessione delle quote di maggioranza dello scalo ad investitori privati.

Nel frattempo però (la gara, se non ci saranno intoppi, dovrebbe concludersi a giugno 2013) il consorzio  Aeroporto di Salerno sta valutando la disponibilità di cassa. Sono diversi infatti gli enti soci che non avrebbero ancora "regolato" i pagamenti con il consorzio. Tra questi, riferisce Il Denaro, il comune di Pontecagnano Faiano, che pure nelle scorse settimane, in consiglio comunale, aveva approvato all'unanimità la ricapitallizzazione del consorzio Aeroporto di Salerno.

Secondo quanto riferito da Il Denaro momento sono almeno quattro le società interessate a rilevare la responsabilità dell’organizzazione dei voli. Qualche nome? Ryanair di sicuro. Da verificare, invece, la posizione di Gesac. La società che gestisce Capodichino e, di fatto, anche Grazzanise preferirebbbe entrare in gioco in una fase successiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Salerno, voli turistici da Russia e Cina

SalernoToday è in caricamento