Alicost, le novità e i servizi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Alicost, le novità del mare. Rosario Danisi il Direttore commerciale di Alicost S.P.A: Da quest'anno siamo gli unici attualmente ad avere tutte le unita' con wi-fi libero a bordo, abbiamo installato un programma nostro per la vendita dei biglietti on line sul sito  Alicost e su booking on line, e' possiile prenotare tutte le destinazioni. Le rotte che abbiamo, facciamo partenze da Salerno per la nuova linea che parte dalle 8,00 del mattino per Cetara, Maiori, Amalfi, Positano, Capri; mentre dal 16 giugno in poi c'è quella per Ischia con partenza 7,50 del mattino che continua per Amalfi, Positano, e Capri. Dal primo luglio partono invece le linee per il Cilento, dal Cilento per Napoli, Capri. La novita' dell'Alicost e' la linea da Salerno e da Sapri per le Isole Eolie, venerdi', sabato, domenica e lunedi' da Salerno con partenze pomeridiane, mentre da Sapri parte il sabato e torna la domenica, e' una concezione intermodale perche' abbiamo fatto un accordo anche con Trenitalia, il treno per Sapri Freccia Rossa tocca Sapri venerdi',sabato e domenica, allora praticamente chi viene da fuori e deve raggiungere il Cilento stare qualche giorno e dopo vuole andare anche alle Isole Eolie puo' andare direttamente da Sapri in modo da ridurre i tempi di percorrenza. Essendo due linee, il venerdi' si parte da Salerno e si rimane alle Isole Eolie, il sabato parte da Sapri e rimane alle Eolie, e sale quello per Salerno, la domenica sale quello da Sapri e scende quello da Salerno, cerchiamo sempre di trovare l'alternativa, perche' poi a Salerno i passeggeri scendono dal treno e arrivano in Piazza della Concordia, mentra a Sapri arrivano col treno e dal treno arrivano a Salerno. E' un discorso intermodale, un'altra novita' e' quella di inserire un servizio pulman.

E' stato fatto tutto uno studio di fattibilita' dall'Amministratore Fabio Gentile che ha chiuso degli accordi con l'Amministrazione Comunale di Sapri, con la Dottoressa Bucci di Ferrovie dello Stato, e con questo poi e' stato fatto tutto l'iter, abbiamo avuto delle varie autorizzazioni sia dalla Regione Campania che dalla Regione Sicilia con le varie capitanerie di tutti gli enti preposti, dobbiamo solo avere gli ultimi adeguamenti delle biglietterie. Un collegamento Alicost verso Napoli, abbiamo dal Cilento verso Napoli. Le partenze da Piazza della Concordia colleghiamo la Costiera Amalfitana, abbiamo tutte le partenze ogni ora da Salerno verso Cetara, Maiori, Minori, Amalfi, Positano, facciamo 11 partenze e 11 arrivi da Piazza della Concordia, ed anche dal Molo Manfredi. Questi periodi per il turismo c'è un turismo di qualita', abbiamo avuto molti gruppi di Spagnoli, da aprile- maggio fino a fine settembre-ottobre, abbiamo il gruppo scuola, gli studenti, qualche Associazione, l'Erasmus. Abbiamo la convenzione con le Navi da Crociera con gruppi di turisti tipo 100- 300 passeggeri che fanno il giro dell'Isola di Capri e poi ritornano, abbiamo una vasta scelta di collegamenti, siamo ben piazzati. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento