Cobas scuola, assemblea pubblica il 23 agosto presso l'Usp

I Cobas Salerno scuola, in una nota stampa, annunciano l'iniziativa che dà il via allo stato di agitazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

"L’aggravamento delle condizioni della scuola pubblica salernitana, al terzo anno dei feroci tagli di cattedre ed organici, oltre ad ingrossare la massa dei disoccupati mette a serio rischio il funzionamento ordinario delle scuole stesse e richiede un’immediata mobilitazione di tutto il popolo della scuola pubblica" così in una nota i Cobas Scuola Salerno - comitato insegnanti e Ata precari Salerno, annunciano la mobilitazione contro i tagli al settore. Lo stato di agitazione, si legge nella nota, inizia con l'assemblea pubblica convocata per il 23 agosto alle 9 e 30 presso l'ufficio scolastico provinciale sito a Fuorni.

 

 

Torna su
SalernoToday è in caricamento