Trasporto pubblico: stangata sui biglietti della Sita, ecco le novità 2015

Dal 1° gennaio è partita la stangata sui prezzi dei biglietti: sei euro in più rispetto a quanto si pagava fino al 31 dicembre 2014, come nota per primo il quotidiano La Città

Novità per chi viaggia sui bus della Sita. Dal 1° gennaio, infatti, è partita la stangata sui prezzi dei biglietti: sei euro in più rispetto a quanto si pagava fino al 31 dicembre 2014, come nota per primo il quotidiano La Città. Il nuovo schema tariffario regionale ha portato diversi cambiamenti. Le tariffe del ticket integrato Campania variano da 1,30 euro per una corsa nell’ambito urbano di Salerno fino ai 12,80 euro per le percorrenze che attraversano più comuni dell’area suburbana.

Per le singole aziende - fatta eccezione per il Cstp che consente nell’area urbana di Salerno di acquistare la corsa singola a un euro e quella suburbana singola a 1,10 euro - il prezzo varierà da 1,20 per spostamenti nell’area urbana e suburbana del capoluogo fino a 11,80 euro. In linea di massima, l’aumento per le singole aziende che con le nuove direttive hanno adeguato i propri schemi tariffari precedentemente presentati, si aggirerà intorno al 10 per cento di ogni biglietto, si legge su La Città. Ad ogni modo, il biglietto aziendale costa il 10 per cento in meno rispetto a quello integrato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento