menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Salerno

Il Comune di Salerno

Stangata Tari in arrivo per le famiglie che possiedono cani e gatti

L'amministrazione comunale di Salerno, su proposta del consigliere Mimmo Galdi, sta valutando per il 2015 un aumento della tassa sui rifiuti per coloro che hanno animali domestici

Arriva la stangata anche per cani e gatti. L’amministrazione comunale di Salerno, infatti, sta valutando per il 2015 un aumento della tassa sui rifiuti (Tari) per le famiglie che possiedono animali domestici, in particolare cani e gatti, che, dunque, saranno registrati come veri e propri componenti del nucleo familiare. La proposta è del consigliere comunale e presidente della commissione Urbanistica Mimmo Galdi, che potrebbe portarla all’attenzione del prossimo consiglio comunale, previsto per lunedì 13 alle ore 9.

Per l’esponente della maggioranza deluchiana “le famiglie che hanno più di un animale in casa producono più rifiuti in ragione delle deiezioni di questi ultimi”. E quindi producendo più rifiuti devono pagare più degli altri. Una proposta che, inevitabilmente, è destinata a far discutere dentro e fuori Palazzo di Città-

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento