Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia

Cstp, la provincia respinge l'offerta della Cotrac

L'offerta del consorzio trasporti campano è stata giudicata non valida dalla commissione provinciale in quanto non sottoscritta dai singoli consorziati, come previsto dal bando

Respinta l'offerta Cotrac per la manifestazione d'interesse pubblicata dalla provincia di Salerno relativa al servizio di trasporto pubblico: la decisione della commissione di palazzo Sant'Agostino è arrivata nel pomeriggio di ieri. L'offerta presentata dal Cotrac (consorzio trasporti aziende campane) è stata ritenuta inammissibile dalla commissione valutatrice in quanto il consorzio, si legge in una nota della provincia, ha dichiarato di partecipare alla procedura per conto di undici dei suoi consorziati che però non hanno sottoscritto singolarmente l'offerta, come richiesto invece dal bando per la manifestazione d'interesse.

Manifestazione d'interesse che è quindi andata vuoto e che sarebbe servita ad individuare il soggetto che avrebbe garantito il servizio di trasporto pubblico, comunque, solamente se il Cstp avesse cessato di garantire tale servizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cstp, la provincia respinge l'offerta della Cotrac

SalernoToday è in caricamento