rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Economia

Vincenzo De Luca: "Il 2012 sarà l'anno del completamento grandi opere"

Nella conferenza stampa di fine anno il ptrimo cittadino ha tracciato il bilancio 2011 per la città di Salerno e delineato gli obiettivi del 2012, ossia il completamento delle grandi opere

"Il 2012 sarà un anno proficuo per la città di Salerno. Nel segno della grande rivoluzione urbanistica, saranno completate cinque grandi opere: Piazza della Libertà, la Stazione Marittima, la Cittadella Giudiziaria, la lungo Irno e sarà attivata la Metropolitana" così il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca nel corso della conferenza stampa tenutasi a palazzo di Città, nel corso della quale ha tracciato il bilancio del 2011 per la città di Salerno e delineato gli obiettivi del 2012.

In un paese che appare in ginocchio, ha sottolineato il primo cittadino salernitano, Salerno brilla per la sua economia: "Un miracolo - ha detto il sindaco - l'economia regge per l'esplosione del turismo che consente al commercio, all'artigianato al settore alberghiero e a quello della ristorazione di poter vivere, ma anche con quella economia realizzata attraverso la trasformazione del settore urbanistico".

Nel suo discorso il sindaco ha parlato di lavoro, turismo, cultura e solidarietà. "Rispetto alle altre città italiane e della Campania - ha detto - Salerno brilla per luce propria. Grazie al turismo, alle luci d'artista negli ultimi due mesi sono arrivati 3000 pullman di turisti. Gli alberghi ed i B&B fanno registrare il tutto esaurito. La sera si fa la fila - ha detto De Luca - davanti ai ristoranti".

Non solo lavoro e turismo ovviamente, ma anche grande attenzione ai servizi sociali e alle fasce deboli: "La solidarietà, lo stare vicino a chi soffre, ai più deboli - ha detto - è un punto fermo di questa amministrazione". Per quanto riguarda la cultura, De Luca ha menzionato Il teatro Verdi, il riconoscimento per la filarmonica nel concerto di Natale a Palazzo Madama a Roma, i progetti del maestro Daniel Oren che sta preparando un grande cartellone per la prossima stagione dell'opera al massimo cittadino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vincenzo De Luca: "Il 2012 sarà l'anno del completamento grandi opere"

SalernoToday è in caricamento