Bonus sulle nuove assunzioni, siglato l'accordo a Fisciano

È stato stipulato questa mattina, presso il Comune di Fisciano, l’accordo che prevede di destinare 75mila euro alle imprese che assumeranno disoccupati della zona. Si parte con la De Clemente Conserve.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Firmato questa mattina, presso il Palazzo di Città di Fisciano, l’accordo sui bonus da destinare alle imprese che decideranno di stipulare contratti di lavoro con i disoccupati della zona. L’iniziativa, che prevede la destinazione di 75.000 euro dal bilancio comunale per l’anno 2018, nasce per favorire l’occupazione sul territorio e le prime chiamate per i disoccupati iscritti all’albo dello Sportello Lavoro del Comune potrebbero arrivare già dalla prossima settimana.

Il bonus significherà per le aziende credito di imposta sulle tasse comunali, come la tassa per lo smaltimento dei rifiuti. Soddisfazione da parte del sindaco Vincenzo Sessa: “Questa mattina firmiamo la prima convenzione con l’azienda conserviera della nostra zona industriale – De Clemente Conserve -, che grazie a questa convenzione potrà assumere 30 persone ottenendo uno sgravo di 500 euro su ognuna. I contratti dovranno valere per un minimo di 3 mesi.

Questa è solo la prima di una lunga serie di convenzioni che firmeremo con le aziende del territorio, in modo da dare una risposta alle tante esigenze lavorative che ci sono. Già altre aziende hanno aderito e la prossima firma sarà con la Doria.”
È stato stipulato questa mattina, presso il Comune di Fisciano, l’accordo che prevede di destinare 75mila euro alle imprese che assumeranno disoccupati della zona. Si parte con la De Clemente Conserve
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento