Economia Centro / Via Roma

I prodotti made in Salerno volano a Parigi per partecipare al Sial

La Camera di Commercio prende parte, con Intertrade, all'edizione 2012 del Sial, il prestigioso Salone Internazionale dell'Alimentazione in programma a Parigi dal 21 al 25 ottobre

Le eccellenze del nostro territorio volano fino a Parigi in occasione del Salone Internazionale dell' Alimentazione 2012. Fino al 25 ottobre, infatti, la Camera di Commercio di Salerno, e per essa Intertrade, prende parte al prestigioso appuntamento che rappresenta una delle principali piattaforme di incontro del mercato mondiale.

Il presidente dell'Azienda Speciale della Camera per l'Economia, Vincenzo Galiano, ha, dunque, portato avanti interessanti visite oltre confine: dalla Germania alla Danimarca, dal Regno Unito alle Repubbliche Baltiche, senza trascurare il Centro e Medio Oriente, i Balcani ed il Mediterraneo, non si esclude la possibilità di organizzare un’esposizione a livello internazionale dei prodotti made in Salerno.

"Il ruolo di Intertrade - ha spiegato il presidente Galiano - non è solo quello di partecipare a saloni internazionali in affiancamento a ciò che gli uffici amministrativi dell'Ente curano da anni, ma è soprattutto richiamare l'attenzione degli importatori sui nostri prodotti d’eccellenza, che rappresentano il top del canestro salernitano”. "Occorre che da queste esposizioni internazionali  si prenda spunto per rendere la programmazione efficace e tempestiva", incalza il presidente della Camera di Commercio, Guido Arzano, mentre il direttore di Intertrade, Innocenzo Orlando punta i riflettori sull'importanza del confronto internazionale.

 



 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I prodotti made in Salerno volano a Parigi per partecipare al Sial

SalernoToday è in caricamento