Eccellenze agroalimentari: De Luca al Forum dell’Export, intanto a Salerno spuntano le Deco

Procedono le registrazioni delle De.Co promosse dalla Claai nel salernitano, su iniziativa del presidente Gianfranco Ferrigno. Ecco intanto cosa ha detto De Luca sulla valorizzazione dei marchi

“Sicuramente c’è molto da fare per promuovere le nostre eccellenze agroalimentari, i nostri marchi collettivi e rendere più competitive le aree interne migliorando il posizionamento competitivo internazionale dei territori. Ed é con iniziative come queste che possiamo rafforzare il marchio Made in Campania nel mondo”.

Lo ha detto il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, soffermandosi sul Forum Italiano dell’Export, ideato dall’imprenditore campano, Lorenzo Zurino. Il 27 gennaio, il Forum Italiano dell’Export farà tappa a New York con una considerevole rappresentanza di prodotti campani che saranno promossi grazie anche alla presenza dell’assessore regionale all’Innovazione, alle Startup e all’Internazionalizzazione, Valeria Fascione. “Il settore agroalimentare campano rappresenta una leva strategica non solo per il peso nell’economia regionale e per le produzioni di eccellenza che esprime, ma soprattutto per la cultura e i valori che porta con sé. Abbiamo improntato per questo una nuova politica regionale che fosse orientata al corretto e veloce impiego dei fondi comunitari, al sostegno delle imprese e all’ascolto attivo dei loro bisogni”, ha aggiunto il Governatore che, dunque, mira a sostenibilità  ambientale, innovazione tecnologica, sicurezza e tracciabilità.

La De. Co a Salerno e provincia

Intanto, procedono le registrazioni delle De.Co promosse dalla Claai nel salernitano, su iniziativa del presidente Gianfranco Ferrigno: diversi, i comuni che stanno cogliendo l'opportunità offerta dalla denominazione comunale, nell'ottica dello sviluppo e delle prospettive dell'etichetta finalizzata a valorizzare i prodotti del territorio. Oggi, in particolare, è stata la volta del fusillo L'oro di Felitto (nella foto in basso il presidente Gianfranco Ferrigno a Felitto ndr). Il lavoro della Claai di Salerno per la promozione delle eccellenze nostrane, dunque, continua.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

  • Coronavirus, capaccese torna da Piacenza e non si sente bene: esito negativo al test

Torna su
SalernoToday è in caricamento