Economia

Crisi del commercio, chiude i battenti la libreria Internazionale di Salerno

Il titolare ai clienti: "Vogliamo ringraziarvi, innanzitutto, dell'affetto che ci avete manifestato nel corso di questi anni e del sostegno che abbiamo da voi ricevuto in una situazione non semplice, come certamente saprete, per la vita delle librerie"

Foto Fb

Abbassa la saracinesca, la storica libreria Internazionale di piazza XXIV Maggio, a Salerno. Il titolare Alessandro De Spelladi ha reso nota la decisione con un post su Facebook che ha ottenuto innumerevoli like e condivisioni. Tanti, i salernitani amareggiati per la chiusura della libreria sita all'angolo di via Diaz che ha rappresentato un punto di riferimento culturale per intere generazioni di studenti, studiosi e amanti della lettura.

Il post del titolare


Cari amici, con grande dispiacere dobbiamo purtroppo comunicarvi che non ci sarà più possibile continuare ad essere presenti nella sede di piazza XXIV  Maggio. Al momento, con sincerità, non siamo in grado di dirvi se e quando ciò possa essere possibile altrove. Di certo è quello che fortemente desideriamo! Questo è il post che non avremmo mai voluto pubblicare... Vogliamo ringraziarvi, innanzitutto, dell'affetto che ci avete manifestato nel corso di questi anni e del sostegno che abbiamo da voi ricevuto in una situazione non semplice, come certamente saprete, per la vita delle librerie. I vostri sorrisi negli incontri che abbiamo insieme vissuto in libreria o in altre occasioni dove eravamo presenti, ci ripagavano ampiamente di qualsiasi sacrificio! Vorremmo menzionarvi tutti, preferiamo però, per chi volesse, rimandare alla visione delle foto e dei post della nostra pagina. Troverete un po' alla volta tanti volti e tanti nomi della cui amicizia ci riteniamo assolutamente onorati! Permetteteci però due eccezioni e siamo certi che nessuno ce ne vorrà, ma non possiamo proprio farne a meno, per tutto l'affetto ed il sostegno, a cui prima facevamo riferimento! Cari prof Rino Mele e Giuseppe Cacciatore, grazie di cuore! GRAZIE di nuovo a tutti voi e speriamo vivamente che questo sia solo un arrivederci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi del commercio, chiude i battenti la libreria Internazionale di Salerno

SalernoToday è in caricamento