menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercatini natalizi ad Amalfi, pubblicato il bando: ecco come partecipare

Le tipiche casette di legno potranno ospitare commercianti di artigianato, articoli natalizi e prodotti tipici locali oppure punti di ristoro divisi in tre categorie: bar, dolce, salato

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande per la concessione delle baite dei mercatini natalizi sul Lungomare dei Cavalieri ad Amalfi. Il bando e il modulo per la domanda sono disponibili sul sito del Comune nella sezione download o sulla pagina Facebook del comitato organizzatore “Natale e Capodanno ad Amalfi”. Le richieste vanno presentate entro il 4 dicembre 2016, e devono essere inviatemail all'indirizzo capodannoenataleamalfi@gmail.com o a attraverso una raccomandata all'indirizzo Comitato Natale e Capodanno ad Amalfi, Via Lorenzo d’Amalfi 8, 84011 Amalfi (Sa).

Le domande di partecipazione saranno valutate da un’apposita commissione, che si curerà di selezionare gli espositori in base alla qualità ed alla originalità dei prodotti al fine di garantire un elevato standard della manifestazione. Le tipiche casette di legno potranno ospitare commercianti di artigianato, articoli natalizi e prodotti tipici locali oppure punti di ristoro divisi in tre categorie: bar, dolce, salato. I mercatini dell'Amalfi Christmas Village saranno aperti dal 16 dicembre 2016 all'8 gennaio 2017, nella fase di picco invernale di presenze turistiche, con visitatori provenienti da ogni parte del mondo che affollano le strade. Le baite faranno da cornice ad un fitto calendario di appuntamenti, eventi, concerti, spettacoli, organizzati su tutto il territorio cittadino col patrocinio del Comune di Amalfi dal comitato “Natale e Capodanno ad Amalfi” per richiamare i visitatori.

Si potrà passeggiare tra le caratteristiche stradine e scalinate della città, incontrando qui e là presepi artistici, tra le vetrine illuminate dei negozi, riscaldandosi con un buon vin brulé tra le baite del mercatino, facendo le strenne natalizie tra artigianato creativo, cadeaux, addobbi natalizi e gli inconfondibili prodotti tipici locali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento