Castellabate, gestione smart dei pagamenti: arriva la piattaforma PagoPa

Il progetto si inserisce nel più ampio quadro di digitalizzazione del sistema Paese che punta a promuovere la trasformazione digitale dell’amministrazione italiana migliorando l’accesso online a beni e servizi

Il sindaco Spinelli

Da oggi il Comune di Castellabate utilizza lo strumento “PagoPA” per alcuni tributi, un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi versamento verso la pubblica amministrazione. Durante la conferenza stampa sono stati appena illustrati ai cittadini le modalità operative e i nuovi servizi digitali attivati e predisposti attraverso la tecnologia offerta dal Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea in sinergia con la Bcc di Buccino e dei Comuni Cilentani.

I dettagli

Il progetto si inserisce nel più ampio quadro di digitalizzazione del sistema Paese che punta a promuovere la trasformazione digitale dell’amministrazione italiana migliorando l’accesso online a beni e servizi. “PagoPA” è una modalità standardizzata di pagamento che è possibile utilizzare attraverso moltissimi strumenti e canali diversi, accessibili sia tramite  il sito dell’ente, sia tramite gli sportelli fisici e virtuali messi a disposizione da numerosissimi Prestatori di Servizi di Pagamento, PSP. Tale piattaforma permetterà di snellire i processi di riscossione dei tributi attesi, con il conseguente miglioramento della qualità dei servizi erogati, fornendo un servizio più semplice, sicuro e trasparente per il versamento di tributi, utenze e qualsiasi altro tipo di pagamento da parte degli utenti. Tramite la piattaforma informatica gli utenti potranno pagare la Tariffa Rifiuti, Tari e il canone per le lampade votive, il Comune ha inoltre già predisposto per i cittadini, i residenti e i non residenti i nuovi avvisi delle scadenze PagoPA.

Il sindaco Spinelli:

“Castellabate continua il suo processo di ammodernamento e di crescita con l’adozione di uno strumento che agevolerà i rapporti tra i cittadini e il Comune. Inoltre siamo il primo Ente comunale in Italia ad attivarsi sul sistema PagoPA mediante la tecnologia offerta dal Gruppo Bancario Cooperativo, un primato che rende il nostro Comune sempre al passo con i tempi e in continua evoluzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

Torna su
SalernoToday è in caricamento