menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

Fisciano, parte un nuovo servizio per la raccolta delle pile esauste

Il presidente della società Fisciano Sviluppo Pirone: "L’Anci ha assegnato alla nostra società il primo posto nella graduatoria per i progetti finalizzati alla raccolta di Pile Esauste e di accumulatori di energia"

Grazie ad un bando pubblicato dall’Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia, la società Fisciano Sviluppo, che si occupa per conto del Comune della raccolta differenziata, ha vinto il concorso per un finanziamento che consentirà la realizzazione di un progetto per la raccolta delle pile esauste. A darne notizia è direttamente il presidente Andrea Pirone: “L’Anci, infatti, ha assegnato alla nostra società il primo posto nella graduatoria per i progetti finalizzati alla raccolta di Pile Esauste e di accumulatori di energia. Siamo stati in grado, ancora una volta, di intercettare finanziamenti per migliorare la qualità della nostra raccolta differenziata. Sempre al servizio dei cittadini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento