Martedì, 16 Luglio 2024
Economia

Confindustria, il salernitano Boccia candidato per la presidenza

"Il profilo delineato -si legge sulla nota di Piccola Industria - è quello di un industriale manifatturiero, autorevole e indipendente, carismatico e di comprovata attitudine alla leadership"

La Piccola Industria ha scelto il suo esponente per la corsa alla presidenza di Confindustria: si tratta del salernitano Vincenzo Boccia. La proposta del presidente Alberto Baban al Consiglio nazionale, riunito in via dell'Astronomia, è stata accolta dagli imprenditori con un lungo applauso.

Identità, meritocrazia, leadership, responsabilità sociale, etica di impresa i valori promossi da Vincenzo Boccia al quale è stato chiesto oggi di ufficializzare la sua candidatura. "Il profilo delineato –si legge sulla nota di Piccola Industria – è quello di un industriale manifatturiero, autorevole e indipendente, carismatico e di comprovata attitudine alla leadership, di lunga militanza associativa, con un’approfondita conoscenza del Sistema e della tecnostruttura; una personalità caratterizzata da una forte attitudine alla delega, all’ascolto dei territori, alla sintesi delle diverse sensibilità, con grandi capacità comunicative".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria, il salernitano Boccia candidato per la presidenza
SalernoToday è in caricamento