Confindustria, nasce il Raggruppamento delle aziende del Vallo di Diano

Il gruppo annovera le imprese che rappresentano complessivamente una forza lavoro di circa 850 addetti per circa 200 milioni di fatturato

Il nuovo gruppo

Si è costituito il Raggruppamento di interesse territoriale delle aziende del Vallo di Diano associate a Confindustria Salerno.

Lo scopo

Il gruppo annovera le imprese operanti nel Vallo di Diano che rappresentano complessivamente una forza lavoro di circa 850 addetti per circa 200 milioni di fatturato. Ha l’obiettivo di condividere ed esprimere unitariamente le problematiche e le opportunità presenti nel Vallo di Diano; organizzare iniziative sul territorio al fine di promuovere la crescita economica dell’area e sviluppare le relazioni tra gli imprenditori locali.

I nomi

E’ stato eletto Coordinatore del Raggruppamento Cono De Paola, rappresentante della Imballi Diano srl di Teggiano; alla carica di Consiglieri sono stati eletti: Pasquale GaroneSorgenti Santo Stefano Spa di Montesano sulla Marcellana; Antonio LibrettiSVL Srl di Sant’Arsenio; Michelangelo Ferro Miltech Srl di Sassano; Annamaria CurcioCurcio Depositi e Logistica Srl di Polla ed Emilia PaganoPagano & Ascolillo Spa di San Pietro Al Tanagro.

Il commento

Il coordinatore De Paola: “Il Vallo di Diano è un territorio ricco di potenzialità e le imprese che vi operano hanno voglia di crescere e di migliorarsi per competere con i mercati internazionali. La costituzione di un Raggruppamento di interesse è l’occasione per incontrarsi, discutere e per riportare in maniera più efficace sia agli Organi di Confindustria Salerno che agli interlocutori istituzionali le istanze del nostro territorio”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

Torna su
SalernoToday è in caricamento