rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Economia

Coronavirus: il sindacato cinese invita i locali a chiudere, a Salerno c'è chi resiste

Diverse le chiusure di negozi e locali cinesi e, in un caso, persino giapponese. Ma c'è anche chi resiste e, a chiusure o sospensioni delle attività, non pensa proprio: ne è un esempio Kikko Kaiten Sushi presso Le Cotoniere

"Sì, ad un'azione di buon senso" secondo Wu Zhiqiang, presidente del sindacato cinese nazionale portavoce della sua comunità a Napoli che ha disposto la chiusura dei negozi cinesi tra Napoli e altre città campane dove si sono registrati casi di persone infettate da coronavirus. "Sappiamo che in Cina - spiega - la chiusura di esercizi pubblici e luoghi di aggregazione ha contribuito ad arginare il diffondersi del virus e abbiamo ritenuto, senza nessuna imposizione o indicazione istituzionale, di agire basandoci sul nostro senso civico sapendo che questo chiaramente produrrà anche un danno economico ai miei connazionali che hanno aderito all'iniziativa". La riapertura è al momento annunciata per il 15 marzo.

Chiude anche un altro negozio a Salerno

Parla Wu Zhiqiang

"Come accadde nei primi giorni di allarme di diffusione del coronavirus, quando la comunità cinese napoletana decise di mettere in autoquarantena i connazionali di rientro in città dalle aree colpite anche stavolta abbiamo deciso di agire in autonomia".
 

Intanto, a Salerno città, diverse le chiusure di negozi e locali cinesi e, in un caso, persino giapponese. Ma c'è anche chi resiste e, a chiusure o sospensioni delle attività, non pensa proprio: ne è un esempio Kikko Kaiten Sushi, ristorante giapponese All you can eat, presso il Centro Commerciale ''Le Cotoniere'' a Salerno. Preciso e rassicurante, infatti, il suo messaggio agli amanti della cucina giapponese:

GENTILI CLIENTI, VOGLIAMO TRANQUILLIZZARVI E GARANTIRVI CHE I PRODOTTI NEL NOSTRO RISTORANTE SONO DI PROVENIENZA ITALIANA, CERTIFICATA E TRACCIABILE. INOLTRE NELLA NOSTRA SEDE, NESSUNO DEI NOSTRI DIPENDENTI E' TORNATO DALLA CINA IN QUESTI MESI.

N.B: LE CONOSCENZE ATTUALI CI INFORMANO CHE LA TRASMISSIONE DEL CORONAVIRUS NN AVVIENE PER VIA ALIMENTARE

CONCLUDIAMO DICENDOVI DI NON AVERE PAURE INGIUSTIFICATE CHE POTREBBERO PORTARE A PRIVARVI DEL NOSTRO BUON SUSHI: NOI SIAMO QUI CHE VI ASPETTIAMO.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: il sindacato cinese invita i locali a chiudere, a Salerno c'è chi resiste

SalernoToday è in caricamento