menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, i commercianti salernitani scrivono al Prefetto: "Basta restrizioni ma più controlli"

L’Associazione Imprese Salerno e Provincia (Aisp) chiede delucidazioni sulle prossime decisioni previste dal Piano anti-Covid

L’Associazione Imprese Salerno e Provincia (Aisp) chiede delucidazioni sulle prossime decisioni previste dal Piano anti-Covid al Prefetto di Salerno Francesco Russo e alla Regione Campania

Le preoccupazioni

I commercianti salernitani, che stanno vivendo una condizione di seria difficoltà a causa del Covid, chiedono “chiarezza per organizzare al meglio il lavoro, gli acquisti della merce e la messa in sicurezza dei locali per rispettare al meglio al meglio i protocolli e il distanziamento anti-Covid”. “Chiediamo – dichiarano il presidente Vincenzo Penna e il vice presidente Donato Giudice  – di non inasprire ulteriormente il Dpcm nazionale con ulteriori restrizioni, ma di presidiare le aree con le Forze dell’Ordine. A breve lanceremo una campagna di sensibilizzazione invitando ad usare il buon senso “commercianti e clienti ripartono insieme” perché - concludono - “ognuno deve fare la sua parte con responsabilità e dedizione”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento