menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una protesta recente a Salerno

Una protesta recente a Salerno

Covid e crisi economica, i commercianti salernitani: "I ristori? Restiamo aperti perchè il Governo non ci aiuta"

L’associazione “Commercianti per Salerno” interviene per precisare, all’opinione pubblica, in cosa consiste realmente la parole “ristori” che, spesso, viene udita dai cittadini soprattutto attraverso la televisione

L’associazione “Commercianti per Salerno” interviene per precisare, all’opinione pubblica, in cosa consiste realmente la parole “ristori” che, spesso, viene udita dai cittadini soprattutto attraverso la televisione. 

I motivi delle proteste

I commercianti salernitani ricordano che i “ristori” sono stati calcolati in base al fatturato che “abbiamo fatto al aprile del 2019 (il mese in cui si suda per arrivare ad un pareggio a fine mese) perché non sono stati calcolati in base al mese di dicembre? Oppure al mese di agosto? Oppure in base al fatturato annuo visto che siamo chiusi da un anno? (perché nelle aperture a mezze misure c’è stato +1 danno che un guadagno)”; che protestano per “salvaguardare i nostri diritti, perché il governo non si è preso la responsabilità di pagare i dipendenti, di pagare i fitti, di pagare le bollette, acqua luce e gas ecc.”;  che “nelle altre Nazioni i ristoratori hanno avuto indennità il giorno dopo in cui sono stati chiusi (quindi non hanno modo di lamentarsi e di scendere in piazza, perché hanno delle persone al potere che hanno pensato prima al popolo)”. Non solo. Ma la loro volontà di restare aperti è solamente perché “il nostro governo non ci aiuta, a questo punto vogliamo rimanere aperti con le dovute precauzioni tipo mascherina, distanziamento, misurazione della temperatura, plexiglas, gel significanti eccetera eccetera. Siamo disposti - concludono - anche a stare chiusi per un anno, ma con i giusti compromessi!”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Bonus affitto 2021: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento