Cstp: uniti per la ricapitalizzazione, 95mila euro dal Comune

In attesa della pronuncia del Tribunale Fallimentare in merito al piano consegnato, boccata di ossigeno per le quote scoperte

Buone notizie sul fronte ricapitalizzazione del Cstp. Ieri, infatti, il Comune di Salerno ha deciso di rilevare il 31% delle quote scoperte, versando 95mila euro, mentre la Provincia ha fatto sapere di destinare ben 135mila euro, sempre per la copertura delle quote. In attesa della pronuncia del Tribunale Fallimentare, cui spetta valutare il piano concordatario consegnato dal collegio dei liquidatori, dunque, si mobilitano gli enti locali per salvare l'azienda.

Ad essere scoperte, in particolare, le quote dei Comuni di Nocera Superiore, Pagani e Mercato San Severino, per un totale di 340mila euro. A sostegno del Cstp, quindi, non sono mancati questa volta Palazzo  di Città e Palazzo Sant'Agostino.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Coronavirus: due salernitani rientrati da Lodi si presentano al Ruggi, test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento