rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Economia

Cstp: ritirata la soppressione dei servizi festivi, ma tagli ai bus 51, 52 e 7

Barbarino: “Recependo le nuove indicazioni pervenute dalla Provincia di Salerno abbiamo sospeso le variazioni ai servizi extra-urbani"

Sospiro di sollievo per i salernitani: la riduzione delle corse dei bus è stata ritirata. Su richiesta della Provincia, infatti, le modifiche relative ai servizi extra-urbani che la Cstp avrebbe reso operative a partire da domenica 6 ottobre, sono già tramontate. Le corse dei servizi festivi in ambito provinciale non saranno più sospese.

“Recependo le nuove indicazioni pervenute dalla Provincia di Salerno– ha spiegato il direttore generale Antonio Barbarino - abbiamo sospeso le variazioni ai servizi extra-urbani che erano state precedentemente autorizzate dall’Ente concedente ed abbiamo diramato questa mattina un nuovo avviso all’utenza per comunicare che a far data da domenica 6 ottobre sarà progressivamente attuato un altro programma di ridimensionamento dei servizi in ambito provinciale”.

Il programma, dunque, prevede la soppressione del servizio festivo urbano del comune di Pontecagnano, che riguarda, nello specifico, i collegamenti della linea 51 (Pontecagnano-Faiano) e delle linea 52 (Pontecagnano-Picciola), nonchè quella delle corse serali della linea 7 Stazione Fs- Università
(da Stazione FS: ore 18.30, 20.35, 22.40 e da Università: ore 19.30, 21.35, 23.40). Qualcuno storcerà ugualmente il muso, ma al momento almeno sono stati preservati gli spostamenti extra-urbani dei cittadini di domenica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cstp: ritirata la soppressione dei servizi festivi, ma tagli ai bus 51, 52 e 7

SalernoToday è in caricamento