Economia

Quindici milioni per il ripascimento del litorale, De Luca: "Dove sono?"

Il viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, su Lira Tv, fa sapere che di fatto i finanziamenti mancano in quanto bisogna attendere il parere dell'Autorità di controllo

I quindici milioni di euro stanziati dalla Regione per la protezione della fascia costiera. ancora non risultano, di fatto, disponibili. A renderlo noto, su Lira Tv, il viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Vincenzo De Luca: "Manca il parere dell'Autorità di Controllo che è previsto per i progetti con un costo superiore ai 5 milioni di euro: i soldi, al momento, non ci sono".

Secondo quando riferito da De Luca, tuttavia, tale parere dovrebbe giungere mercoledì 22 maggio: in tal modo, sarebbe possibile indire le gare per i lavori, entro giugno. Oltre ad aver rimarcato gli aspetti negativi della burocrazia, il sindaco su Facebook si è soffermato anche sull'Imu: "Più ancora di altre tasse, l’Imu è una tassa odiosa. Ma vale circa 24 miliardi: in un contesto come quello europeo, nel quale non si possono fare conti falsi, la questione va gestita con equilibrio e responsabilità. Già la sola eliminazione della rata di giugno obbligherà a reperire 2 miliardi che i Comuni perdono, e bisognerà evitare che vengano recuperati sotto forma di altri tributi o di taglio dei servizi".

 "Io continuo a credere che l’Imu sulla prima casa, almeno per l’80-90% della popolazione, vada eliminata. Ma credo che, in questo contesto, non si possa andare oltre l’eliminazione della rata di giugno", ha concluso De Luca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quindici milioni per il ripascimento del litorale, De Luca: "Dove sono?"

SalernoToday è in caricamento