Emergenza sanitaria: mancano 1600 unità in Campania, incremento di posti in terapia intensiva

I 320 attuali posti in Campania, quindi, saranno incrementati con quasi altri 500 posti. Per i lavori edili in poche settimane De Luca conta di provvedervi, ma ci sono due problematiche serie: ecco quali

Il Ministro della Sanità ha chiesto di raddoppiare i posti letto nei reparti di Terapia Intensiva, negli ospedali. Come ha sottolineato su una diretta Facebook il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, dunque, non c'è un attimo da perdere per provvedere a garantire assistenza sanitaria a tutti coloro che ne necessitano, procedendo con l'attuazione del decreto. I 320 attuali posti in Campania, quindi, saranno incrementati con quasi altri 500 posti. Per i lavori edili in poche settimane De Luca conta di provvedervi, ma ci sono due problematiche serie: il personale e le tecnologie mediche carenti.

Infermieri e guardie mediche senza mascherina

Parla De Luca

"Stiamo lavorando con i direttori generali per avere un cronoprogramma reale. Necessitiamo di 1600 unità tra medici e personale sanitario. Quindi si sta pensando di contrattualizzare gli specializzandi delle scuole a tempo determinato e, dove possibile, procedere con scorrimenti di graduatorie per reclurare altro personale. Questo deve essere fatto ad horas e non con i tempi della burocrazia italiana.

In merito alle tecnologie mediche specifiche: martedì ci sarà la gara nazionale del Consip, ma ho invitato i direttori generali di iniziare ad acquistare qualcuno dei macchinari utili. E poi vedremo di considerare pure la fornitura nazionale"
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento