rotate-mobile
Economia

Dichiarazione dei redditi in Campania: Benevento povera, Salerno al secondo posto

I portafogli più ricchi, invece, sono quelli dei napoletani che superano il tetto dei ventimila euro (21.100 euro). Seguono Salerno (18.900 euro), Caserta (18.500 euro) e Avellino (17.100 euro)

Il mese di giugno è iniziato ed è tempo, per i professionisti campani, di compilare la dichiarazione dei redditi. Secondo una classifica stilata nei giorni scorsi è la provincia di Benevento con 16.400 euro l’anno la più povera come redditi nella regione Campania. I portafogli più gonfi, invece, sono quelli dei napoletani che superano il tetto dei ventimila euro (21.100 euro). Seguono Salerno (18.900 euro), Caserta (18.500 euro) e Avellino (17.100 euro).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dichiarazione dei redditi in Campania: Benevento povera, Salerno al secondo posto

SalernoToday è in caricamento