menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dinamica imprenditoriale 2016: i dati del primo semestre

E' in crescita il tessuto imprenditoriale della provincia di Salerno. Nel primo semestre del 2015, infatti, sale a 401 il tasso di natimortalità tra imprese iscritte e cessate segnando un aumento del 0.3%

E' in crescita il tessuto imprenditoriale della provincia di Salerno. Nel primo semestre del 2015, infatti, sale a 401 il tasso di natimortalità tra imprese iscritte e cessate segnando un aumento del 0.3%, in linea con quello nazionale. Questo, in sintesi, è quanto emerge dalle elaborazioni dei dati Infocamere effettuate dall’Osservatorio Economico provinciale della Camera di Commercio di Salerno.

Crescono maggiormente le società di capitale mentre continua l'assottigliamento delle imprese individuali che, in ogni caso, resta la forma preferita dai neo imprenditori. Quasi a zero, invece, la crescita delle società di persone. Sono nate 1292 società di capitali che segnano un tasso di natimortalità di 865, equivalente al 3.5%. Le società di persone, invece, crescono solo dello 0.1%. Per quanto riguarda i settori economici le attività di alloggio e ristorazione segnano un aumento del 1.9%. Il settore del commercio rimane sostanzialmente stabile, mentre quello delle costruzioni riporta una variazione positva dello 0.1%. Il comparto agricolo, pur essendo in perdita, segna una diminuzione dimezzata rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (1.4% rispetto al 2.9%).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento