Frecciarossa Salerno-Roma, Piero De Luca: "Le corse non saranno soppresse"

De Luca: "Un risultato importante che voglio condividere con tutti i cittadini salernitani e della provincia che per motivi di lavoro raggiungono la Capitale"

“La comunicazione che attendevamo è arrivata, le corse del Frecciarossa che collegano Salerno a Roma, non saranno soppresse con la rimodulazione dei nuovi orari”. Lo ha detto il deputato Dem Piero De Luca che, nelle scorse settimane, aveva puntato l’attenzione sulla questione che interessa centinaia di pendolari.

Parla Piero De Luca

“A seguito dell’ interlocuzione con i vertici di Trenitalia, l’assessore Luca Cascone ed il forte supporto del Ministro alle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli abbiamo ricevuto notizie ufficiali sulla rimodulazione dell’ orario invernale. Non ci sarà soppressione né per la corsa della mattina verso Roma per cui è previsto un anticipo di cinque minuti, con partenza alle 5:15 anziché alle 5:20, né per il ritorno, con rientro dalla Capitale a Salerno con partenza alle 17:07 piuttosto che alle 17:28.

Un risultato importante che voglio condividere con tutti i cittadini salernitani e della provincia che per motivi di lavoro raggiungono la Capitale e che potranno continuare a farlo con tranquillità”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

Torna su
SalernoToday è in caricamento