"In mare alziamo l'attenzione" la nuova campagna per l'ambiente

L'iniziativa è stata presentata questa mattina al Salone dei Marmi di Palazzo di Città. Presenti il sindaco Vincenzo De Luca, il contrammiraglio Domenico Picone e il presidente della Centrale del Latte Vincenzo Cesareo

"In mare alziamo l'attenzione" è il titolo della campagna di sensibilizzazione a tutela dell'ambiente presentata questa mattina presso il Salone dei Marmi del comune di Salerno e nata dalla collaborazione tra l'ente comune, la capitaneria di porto - guardia costiera e la Centrale del latte di Salerno. La campagna coinvolgerà 4 milioni e 200mila buste del latte della centrale, su ognuna della quali comparirà un messaggio di sensibilizzazione sulla tutela del mare e delle spiagge, sulla sicurezza della navigazione e sulla salvaguardia della vita umana in mare.

"Sono otto - ha spiegato il capitano di Vascello, Andrea Agostinelli, capo del compartimento Marittimo di Salerno - i messaggi che verranno veicolati sulle buste del latte e lo facciamo alla vigilia della stagione balneeare 2011 al fine di sensibilizzare sempre di più i cittadini". L'iniziativa non ha precedenti in Italia, se si considera che una pubblica amministrazione, a costo zero, promuove e realizza con una azienda interamente pubblica, una campagna multicanale per veicolare messaggi di utilità sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Salerno Vincenzo De Luca: "La presentazione di oggi è davvero di notevole importanza perché nasce dallo spirito civico. Si tratterà di una comunicazione capillare ed efficace che raggiungerà, grazie al mezzo che abbiamo scelto, grandi e bambini. Sarà, poi, un piacere perché noi con la nostra Centrale del Latte, abbiamo il latte più buono d'Italia che arriva direttamente dagli allevamenti della nostra terra. La Centrale rimarrà pubblica per assicurare e garantire sempre un'altissima qualità del prodotto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

  • Covid-19: sette nuovi contagi in Campania, il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento