menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lembo e Prete

Lembo e Prete

Collaborazione informatica tra Camera di Commercio e Procura: siglato l'accordo

Il presidente dell'Ente camerale Andrea Prete: "Con l'intesa di oggi si rafforza l'azione di contrasto alle illegalità"

Scambio d’informazioni e consultazione di dati nell’ambito delle rispettive attività istituzionali: questo in sintesi il contenuto del protocollo d’intesa sottoscritto tra il presidente della Camera di Commercio di Salerno Andrea Prete e il procuratore della Repubblica di Salerno Corrado Lembo nel corso dell’incontro tenuto oggi, mercoledì 13 aprile 2016 presso la sede di rappresentanza dell’Ente camerale. In particolare la Camera di Commercio mette a disposizione della Procura della Repubblica di Salerno i dati del registro imprese attraverso l’utilizzo di due specifiche procedure informatiche: ri.visual e inbalance  

Il sevizio ri.visual di Infocamere è una particolare modalità di consultazione del Registro Imprese: consente di rappresentare i dati attraverso un'illustrazione grafico-visuale tale da fornire un'immediata percezione delle relazioni esistenti tra persone e imprese. Creando un quadro informativo completo dell'attività di ricerca, ri.visual può risultare di particolare interesse in tutti quegli ambiti in cui sia necessario semplificare la lettura dei dati relativi ad interazioni complesse fra imprese diverse, o fra imprese e persone titolari di cariche o partecipazioni. La funzionalità inbalance invece consente la consultazione dei bilanci depositati dalle società nel registro delle imprese.

Soddisfatto il presidente Prete: “Con l’intesa siglata oggi, la Camera di Commercio collabora attivamente e con spirito di servizio con la Procura della Repubblica di Salerno nell'azione di contrasto alle illegalità, mettendo a disposizione il patrimonio informativo di cui dispone al fine ultimo di favorire il sostegno economico e il corretto sviluppo del territorio, favorendo il perseguimento di coloro che operano sul mercato non rispettando le regole”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento