rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Economia Nocera Inferiore

Mercato ortofrutticolo di Nocera-Pagani, l'allarme di Torquato: "Intervenire subito"

Il mercato ortofrutticolo di Nocera-Pagani vive il momento forse più difficile dalla sua nascita, con un calo di presenze e di fatturato per le aziende che vi operano, legato non solo alla emergenza sanitaria, ma anche ad un profondo rinnovamento del settore merceologico

Il Covid, la crisi, gli interventi immediati. Il mercato ortofrutticolo di Nocera-Pagani vive il momento forse più difficile dalla sua nascita, con un calo di presenze e di fatturato per le aziende che vi operano, legato non solo alla emergenza sanitaria, ma anche ad un profondo rinnovamento del settore merceologico "a cui bisognava rispondere - dice il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato - con una imponente opera di riorganizzazione di cui la struttura necessita da decenni e con un modello gestionale rinnovato e adeguato ai tempi".

I dettagli


"Un atto di responsabilità che come Comune socio, in più occasioni, abbiamo provato ad assumerci per porre fine ad una fase di liquidazione che continua e  potrebbe protrarsi a lungo stando alle indiscrezioni  giornalistiche che leggiamo in questi giorni, per dinamiche politiche interne alla amministrazione paganese - prosegue Torquato - Credo che sia giunto il momento di andare oltre, e son certo di trovare analoga sensibilità nel collega di a Pagani, ma anche in quello di Corbara direi, di parlare di progetto , di futuro e di governance. Non di nomi e di assetti politici. Solo dopo si potrà parlare di uomini. E' un atto dovuto verso chi  lavora quotidianamente in una realtà territorialmente importante che in questo momento vive una crisi nella crisi e merita rassicurazioni da interlocutori credibili. Non di assistere a dinamiche  puramente politiche  che non debbono interessare. Facciamo presto!”.

Il chiarimento del sindaco di Pagani

"In questi giorni, sempre più assiduamente, assistiamo a previsioni molto fantasiose sulla mia presunta visione rispetto alla futura gestione del Mercato Ortofrutticolo Pagani Nocera - dice il sindaco di Pagani, Lello De Prisco - Eppure non si è mai fermato il lavoro di questa amministrazione affinché tutto fosse pronto per dare finalmente una svolta alla gestione del più grande volano economico della città. In questi mesi abbiamo dovuto studiare in sinergia con gli uffici Patrimonio, Tributi, Legale tutta la vertenza, per avere una ricostruzione completa, fino ad arrivare agli ultimi atti 2019/2020. Un lavoro necessario per dettare la linea che presenteremo all’attenzione del Consiglio Comunale. È pronta la delibera per regolarizzare il Patrimonio Comunale e immettere il Mercato Ortofrutticolo in maniera formale nel Piano di Valorizzazione comunale e si è proceduto a verificare le particelle catastali. Da qui a brevissimo all’ordine del giorno in Consiglio Comunale ci sarà l’annullamento e la ricognizione rispetto ad atti di indirizzo di giunta 2019/2020, privi di presupposti giuridici validi a supporto. Siamo pronti anche ad andare ad approvare il bilancio 2019 del Mercato Ortofrutticolo. Non è concesso a nessuno far polemica sul mercato ortofrutticolo, né vi è alcuna fibrillazione politica a riguardo. Ho tutte le intenzioni di dettare i tempi delle decisioni che il ruolo mi impone, ma soprattutto che mi impone la veridicità dei fatti. Il resto è chiacchiericcio".


 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato ortofrutticolo di Nocera-Pagani, l'allarme di Torquato: "Intervenire subito"

SalernoToday è in caricamento