Amalfi, messa in sicurezza stradale a Pogerola: al via i lavori

Nell'ambito dello stesso finanziamento è previsto un intervento anche per via Madonna del Rosario, pedonale che da Valle dei Mulini conduce verso la Valle delle Ferriere

Al via, da lunedì, i lavori di messa in sicurezza stradale a Pogerola, grazie ai fondi provenienti da stanziamenti governativi destinati ai comuni con meno di 20mila abitanti. All'orizzonte, dunque, nuovi interventi di sistemazione e restyling per la città di Amalfi, con il rifacimento dell’asfalto in via Ospedale nella popolosa frazione di Pogerola.  Il tratto di strada sarà rinnovato con un nuovo manto di asfalto, che la renderà più sicura e di miglior percorribilità per le auto ed i pedoni.

I dettagli

I fondi per i lavori sono stati stanziati dal Governo con l’ultima Legge Finanziaria, in favore dei comuni con meno di 20mila abitanti, destinati ad interventi di messa in sicurezza del territorio: Amalfi beneficia di un finanziamento lordo di 70mila euro. Nell'ambito dello stesso finanziamento è previsto un intervento anche per via Madonna del Rosario, pedonale che da Valle dei Mulini conduce verso la Valle delle Ferriere e che è una delle più percorse dai turisti amanti delle escursioni in natura. In questì'ultimo caso, saranno risistemati tratti di pavimentazione dissestata e muretti a protezione della passeggiata pedonale.

Parla il sindaco Daniele Milano

“Grazie a questi nuovi fondi governativi proseguiamo nella nostra azione di costante sistemazione dell'intero territorio comunale, anche e soprattutto in quelle porzioni che negli anni hanno ricevuto meno attenzione e che oggi, un pezzo alla volta, stiamo restituendo a nuova vita. E' importante ricordare che dal giugno 2015 abbiamo già investito oltre un milione di euro di risorse comunali per la cura e manutenzione del territorio ed altri 300mila sono stati stanziati anche per l'anno in corso”

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento