Movida a Salerno: agevolazioni sui costi per la musica dal vivo, il protocollo tra Comune e Siae

Presso Palazzo di Città, il protocollo d'intesa tra Comune e Siae. E' prevista una tariffa agevolata in caso di spettacoli al chiuso o all’esterno dei dehors, ridotta del 60% rispetto al passato: 41,20 euro rispetto ai 91 euro pagati fino ad ora

"Ieri abbiamo siglato un protocollo d’intesa per una movida di qualità con la SIAE per significative agevolazioni sul costo dei diritti d'autore per la musica dal vivo". Lo ha detto l'assessore comunale al Commercio, Dario Loffredo: si tratta di "un opportunità per dare ancora più slancio alla vita notturna ed alla musica live nel rispetto della legalità, del decoro e del sano divertimento".

Il protocollo

Siglato, dunque, presso Palazzo di Città, il protocollo d'intesa tra Comune e Siae: prevista una tariffa agevolata in caso di spettacoli al chiuso o all’esterno dei dehors, ridotta del 60% rispetto al passato, alias 41,20 euro rispetto ai 91 euro pagati fino ad ora per un evento dal vivo. Ad usufruire dello sconto, solo i gestori di locali in regola con i pagamenti della tassa sui diritti d’autore. Il protocollo, al momento, è di natura sperimentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento