rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Economia

Stangata di febbraio sulle multe: in arrivo ventiseimila cartelle esattoriali

L'importo mancante delle contravvenzioni elevate per infrazioni del codice della strada, in particolare, supera abbondantemente la cifra di un milione di euro

Stangata di febbraio, in arrivo una pioggia di cartelle esattoriali. Vita dura per gli automobilisti indisciplinati: la polizia municipale ha messo a ruolo negli ultimi tre giorni più di 26 mila multe relative al primo trimestre del 2011 che verranno ora prese in carico da Equitalia per la riscossione. L’importo mancante delle contravvenzioni elevate per infrazioni del codice della strada, in particolare, supera abbondantemente la cifra di un milione di euro.  Lo scrive il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.


Un tesoretto che i salernitani non hanno ancora pagato al Comune e che ora viene messo a ruolo dopo due anni e mezzo di attese per un saldo che non è mai arrivato. Una volta commessa l’infrazione, infatti, devono passare sessanta giorni prima che la contravvenzione diventi esecutiva: trascorso questo periodo di tempo, la multa può essere presa in carico da un ente di riscossione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stangata di febbraio sulle multe: in arrivo ventiseimila cartelle esattoriali

SalernoToday è in caricamento