rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Economia

Nocera, fondi ministeriali alla fondazione onlis Cerps

"L’impegno e la professionalità dei componenti della Fondazione è stato premiato. Questi fondi permetteranno la salvaguardia e la promozione dell’ importante patrimonio in nostro possesso” ha aggiunto il Sindaco

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Nell’ ambito delle attività di matrice culturale, svolte dalla Fondazione CeRPS (Centro Ricerche sulla Psichiatria e le Scienze Umane), diretta dalla dr.ssa Giuseppina Salomone e con la quale il Comune di Nocera Inferiore ha sottoscritto apposito Protocollo di Intesa,  si comunica che il Ministero della cultura (Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali) per l’anno finanziario 2021, per la sezione “contributi ad enti e istituti culturali” ha erogato alla Fondazione Onlus CeRPS il contributo di € 11.800,00 per la conservazione, salvaguardia, diffusione del patrimonio archivistico dell'ex manicomio consortile interprovinciale "Vittorio Emanuele II.

 A tal proposito il sindaco Manlio Torquato e l’ Amministrazione comunale si complimentano per il risultato ottenuto dalla dott.ssa Salomone e dal suo team . "L’impegno e la professionalità dei componenti della Fondazione è stato premiato. Questi fondi permetteranno  la salvaguardia e la promozione dell’ importante patrimonio in nostro possesso” ha aggiunto il Sindaco.

Il patrimonio comprende la biblioteca specialistica di psichiatria, psicologia, antropologia, medicina legale, gli archivi e le cartelle cliniche delle sedi di Monteoliveto e di Materdomini, le fotografie, (tra cui lastre fotografiche degli inizi del 1900 e le fotografie di Luciano D'Alessandro, realizzate alla fine degli anni 1960 a Materdomini quando era direttore Sergio Piro, che qui realizzò la "Comunità terapeutica", seconda in Italia dopo quella di Gorizia di Franco Basaglia).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera, fondi ministeriali alla fondazione onlis Cerps

SalernoToday è in caricamento