rotate-mobile
Economia

Nuovo bando della Centrale del Latte: nessuna garanzia per i dipendenti

Via libera dalla Giunta Comunale: per chi acquisterà la municipalizzata di Fuorni, dunque, non vi saranno vincoli nel numero dei dipendenti

E' stato confermato ieri mattina: nessun vincolo sul personale della partecipata comunale Centrale del latte nel nuovo bando di concorso pubblico. Via libera dalla Giunta Comunale: per chi acquisterà la municipalizzata di Fuorni, dunque, non vi saranno vincoli nel numero dei dipendenti, con la nuova proprietà che avrà poteri di avviare un procedimento di sfoltimento delle maestranze attualmente in organico.

Una condizione, quest'ultima, sin dall'inizio osteggiata dai sindacati di categoria. L'obiettivo dell'Amministrazione è di stringere sui tempi prima che arrivi l'obbligo di legge di dismettere le municipalizzate, facendo così crollare il prezzo di vendita dell'azienda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo bando della Centrale del Latte: nessuna garanzia per i dipendenti

SalernoToday è in caricamento