rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Economia

Scatta l'obbligo di green pass per parrucchieri ed estetiste, la Cna di Salerno è favorevole

La Cna di Salerno, fin dal primo momento dell’emergenza, si è schierata a favore delle misure di sicurezza adottate

“Siamo favorevoli all’introduzione del green pass nei saloni di acconciatura e nei centri estetici e pronti ad attuare questa disposizione, così come fatto già in precedenti occasioni, nella certezza che la tutela dei nostri clienti e dei nostri dipendenti significhi soprattutto sicurezza e non chiudere le nostre attività”.  

Questo il commento rispetto al nuovo obbligo di green pass per accedere ai servizi alla persona, da parte dei vertici dell’Unione Benessere e Sanità della Cna di Salerno, alias Sergio Casola alla guida regionale, Massimo Selce per la provincia di Salerno e Maria Santoriello, presidente delle estetiste. Pollice alzato, dunque, per l’obbligo di esibire la certificazione base (quella rilasciata anche solo con un tampone oltre che con vaccino o guarigione) in tutte le attività del settore. La Cna di Salerno, fin dal primo momento dell’emergenza, si  è schierata a favore delle misure di sicurezza adottate.

Parlano Selce e Santoriello

“Parrucchieri ed estetiste costretti anche a lunghe chiusure e a grandi sacrifici, hanno recepito ed attuato, fin dal primo momento, tutte le prescrizioni necessarie. La nuova misura non ci sorprende e, con l’obbligo anche di indossare le mascherine FfP2, rappresenta, per noi artigiani del Benessere, un’ulteriore garanzia a difesa delle nostre botteghe”. 

Della stessa idea anche il presidente regionale dell’Unione Benessere e Sanità Cna, Sergio Casola: “Abbiamo appreso sulle nostre spalle che l’unica forma di tutela è mettere la sicurezza al primo posto e soprattutto evitare nuovi lockdown - ha concluso - ristori e aiuti si sono dimostrati scarsi ed oggi abbiamo la consapevolezza che è essenziale non chiudere ed imparare a convivere con il virus”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta l'obbligo di green pass per parrucchieri ed estetiste, la Cna di Salerno è favorevole

SalernoToday è in caricamento