menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il progetto

Il progetto

Porta Ovest: in vendita il cantiere, fremono operai e fornitori

La possibile soluzione è emersa ieri, durante la riunione invocata dalle organizzazioni sindacali, alla quale hanno preso parte anche i segretari di Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil

In vendita, il cantiere di Porta Ovest finalizzato alla realizzazione delle gallerie di collegamento fra l’area portuale e l’autostrada Salerno-Napoli. Il commissario della Tecnis, Saverio Ruperto, infatti, si è impegnato ad accelerare la procedura affinchè il cantiere possa riprendere a lavorare a pieno ritmo. 

La notizia

La possibile soluzione è emersa ieri, durante la riunione invocata dalle organizzazioni sindacali, alla quale hanno preso parte i segretari di Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil, il commissario dell’Authority, Francesco Messineo, il delegato della Tecnis e una rappresentanza di lavoratori. Ribadita anche la necessità di offrire tutte le garanzie affinché i tunnel siano ultimati entro 3 anni, per non perdere i finanziamenti europei.

La situazione lavorativa

Gli operai, intanto, sono in cassa integrazione a rotazione ormai da qualche settimana.  Anche la situazione con i fornitori resta delicata. Non resta che attendere, dunque, sperando in una rapida soluzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento