Domenica, 16 Maggio 2021
Economia

Natale e Capodanno, via libera alla musica all'esterno dei locali

Ordinanza del sindaco di Salerno: i pubblici esercizi potranno diffondere musica negli spazi esterni di loro pertinenza con gli stereo dalle 17 alle 24 delle vigilie

Luci in piazza Flavio Gioia, uno dei luoghi della Movida

Sì agli stereo accesi (ma nel rispetto della normativa sui decibel) nelle aree esterne di pertinenza degli esercizi pubblici in occasione del 24 e del 31 dicembre, dalle 17 alle 24: lo "strappo" è stato concesso tramite apposita ordinanza comunale dal sindaco di Salerno Vincenzo De Luca. In occasione delle due vigilie, quella di Natale e quella di Capodanno, gli esercizi pubblici potranno tenere accesi gli stereo dalle 17 alle 24, senza però recare disturbo alle attività commerciali limitrofe e nel rispetto della normativa sui decibel, in maniera da non disturbare i residenti nelle vicinanze dei locali.

L'ordinanza emessa dal sindaco nei giorni scorsi rappresenta una deroga alla precedente ordinanza di luglio 2012 con la quale si limitava la diffusione della musica all'utilizzo di impianti acustici (quindi niente stereo), una volta alla settimana e dalle 20 alle 24. Il primo cittadino ha di fatto accolto le richieste degli esercenti. Tuttavia, non sarà possibile "sforare" con i decibel: l'amministrazione comunale promette infatti rigidi controlli e multe salate per i trasgressori.

ORDINANZA_SINDACALE_24_E_31_12_2012

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale e Capodanno, via libera alla musica all'esterno dei locali

SalernoToday è in caricamento