menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paestum: il Parco Archeologico è in cerca di un direttore

Anche il Parco Archeologico di Paestum in cerca di un direttore. Il ministero dei Beni e delle attività culturali, infatti, ha pubblicato un bando per scegliere i direttori di 20 importantissimi siti archeologici e museali

Anche il Parco Archeologico di Paestum in cerca di un direttore. Il ministero dei Beni e delle attività culturali, infatti, ha pubblicato un bando per scegliere i direttori di 20 importantissimi siti archeologici e museali. I direttori si occuperanno della programmazione di tutte le attività, decideranno gli orari di apertura e chiusura, stabiliranno le tariffe dei biglietti e a loro spetterà anche decidere come promuovere gli eventi. L'incarico di 4 anni prevede una retribuzione che va dai 78 mila ai 145 mila euro. Per partecipare alle selezioni, alle quali possono partecipare anche gli stranieri, c'è tempo fino al 15 febbraio 2015, mentre l'entrata in servizio è prevista per giugno.

Tra i 20 siti in cerca di direttore, oltre al Parco Archeologico di Paestum, troviamo in Campania anche il Museo Archeologico nazionale di Napoli, il Museo di Capodimonte  e la Reggia di Caserta, mentre a livello nazionale, tra gli altri, ci sono la Galleria degli Uffizi a Firenze, Galleria Borghese a Roma, Galleria Estense a Modena e la Pinacoteca di Brera a Milano. "Si avvia una riforma che punta a rafforzare le politiche di tutela e di valorizzazione del nostro patrimonio dando maggiore autonomia ai musei, finora grandemente limitati nelle loro potenzialità - si legge in una nota del MiBACT - Viene finalmente riconosciuto il museo, fino ad oggi semplice ufficio della Soprintendenza, come istituto dotato di autonomia tecnico scientifica che svolge funzioni di tutela e valorizzazione delle raccolte assicurandone e promuovendone la pubblica fruizione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento