Protesta dei pastori sardi, il Rifugio Cervati aderisce: l'iniziativa

Il Rifugio: "Abbiamo deciso di non consumare latte e formaggi nella giornata di domenica 17 febbraio per solidarietà ai pastori"

"Abbiamo deciso di non consumare latte e formaggi nella giornata di domenica 17 febbraio per solidarietà ai pastori e ai vaccari e per puntare, nel nostro piccolo, i riflettori sulla vita rurale che ancora contraddistingue zone come il Monte Cervati e che ci permette di offrire ai nostri ospiti prodotti genuini ed autentici".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo ha reso noto il Rifugio Cervati, suggestiva struttura del salernitano che aderisce, in tal modo, alla protesta dei pastori sardi. Tanti i like e gli apprezzamenti per la scelta del Rifugio a sostegno dei prodotti che profumano di pascolo e genuinità.

L'accordo con i pastori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento