rotate-mobile
Economia Pellezzano

Pellezzano, ecco come ottenere il contributo per il pagamento dei canoni di locazione

Il sindaco Morra fa sapere: "I fondi per i buoni spesa sono stati esauriti nelle quattro occasioni in cui il Governo Centrale ha autorizzato gli enti locali ad eseguire la distribuzione degli stessi"

Il Comune di Pellezzano ancora in prima linea per l’emergenza sanitaria attraverso nuove forme di sostegno a favore dei cittadini bisognosi, che più degli altri hanno subito difficoltà di natura economica a causa del Covid-19. Dopo i buoni spesi, erogati in ben quattro occasioni a favore degli aventi diritto, l’Ente guidato dal sindaco Francesco Morra, ha pubblicato un nuovo avviso in merito al contributo da elargire per il pagamento dei canoni di locazione ai soggetti beneficiari che presenteranno apposita istanza per di poter godere di questo ulteriore sostegno.

Le informazioni 

A tal proposito si precisa che i buoni spesa sono stati erogati nelle seguenti occasioni:

  • 1a erogazione: ordinanza del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020 - Pasqua 2020;
  • 2a erogazione: D.L. 23 novembre 2020, n. 154 - Natale 2020;
  • 3a erogazione: D.L. 23 novembre 2020, n. 154 - Pasqua 2021 - Su fondi residuati, concessi a chi non aveva usufruito della seconda erogazione
  • 4a erogazione: D.L. 73 del 25/05/2021, art. 53, “Sostegni bis” - Natale 2021.

In totale, lo Stato Centrale per buoni spesa e sostegno fitto/utenze di cui al D.L. 73 del 25 maggio 2021, art. 53, “Sostegni bis” ha erogato la somma complessiva di 135.898,08 euro. Dei 90 mila euro destinati ai buoni spesa sono stati distribuiti buoni per 82.200,00 euro e utilizzati buoni per 81.704,89 euro,  “I fondi per i buoni spesa – spiega il sindaco Morra – sono stati esauriti nelle quattro occasioni in cui il Governo Centrale ha autorizzato gli enti locali ad eseguire la distribuzione degli stessi. Nonostante tutto, l’amministrazione comunale non si è fermata e ha guardato avanti, all’erogazione di nuovi contributi. E’ stato infatti pubblicato l’avviso per la presentazione delle domande per ottenere i contributi per i canoni di locazione ai soggetti aventi diritto”.

I requisiti per la concessione dei contributi per pagamento canoni di locazione sono inderogabilmente i seguenti:

a)  essere in situazione di temporanea difficoltà - tutto il nucleo familiare - a seguito dell’emergenza Covid-19, con un ISEE in corso di validità di importo NON superiore a € 8.200,00; 

b) essere titolare di un contratto di locazione, registrato prima del 01/3/2022 ed in corso di validità, di un immobile di categoria da A/2 ad A/7 adibito ad abitazione principale, regolarmente registrato all'Agenzia delle Entrate;

c) non essere proprietario e/o comproprietario – tutto il nucleo familiare - di immobili residenziali sul territorio nazionale; come da dichiarazioni da rendere sulla domanda da compilare, come di seguito specificato;

Gli interessati devono inoltrare istanza al Comune, pena l’esclusione, entro le 12 del 5 maggio 2022, attraverso la seguente modalità: consegna a mano presso l'ufficio URP, dalle 9 alle 13 dal lunedì al giovedì e dalle 16 alle 18 il lunedì e il giovedì. Eventuali richieste di informazioni/delucidazioni potranno essere fornite, rivolgendosi all'utenza telefonica dell'URP 089568730 dalle 9 alle 13 di tutti i giorni feriali, escluso il venerdì.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pellezzano, ecco come ottenere il contributo per il pagamento dei canoni di locazione

SalernoToday è in caricamento