Porto di Salerno, al via il coordinamento istituzionale permanente per i lavori

La prima riunione sarà convocata per la prossima settimana. L'obiettivo è discutere delle opere di potenziamento infrastrutturale del porto del capoluogo

Il porto di Salerno

Al via il Coordinamento istituzionale permanente Comune di Salerno-Autorità di Sistema Portuale Tirreno Centrale per le opere di potenziamento infrastrutturale del porto.

I dettagli

L’amministrazione comunale, rappresentato dall’assessore al bilancio e allo sviluppo Roberto De Luca, ha preso parte all’incontro che si è svolto nel pomeriggio di ieri tra le imprese e gli operatori del porto di Salerno (Assotutela, con il presidente Agostino Gallozzi), la Cooperativa Unica Lavoratori del Porto di Salerno “Flavio Gioia” (Culp, Con il presidente Antonio Autuori), rappresentanti delle organizzazioni sindacali e delle categorie produttive e dei servizi, con il presidente dell’Autorità Portuale di Sistema Tirreno Centrale Pietro Spirito ed il segretario Generale-Commissario del Porto di Salerno Francesco Messineo.

Al termine di un’approfondita analisi delle problematiche relative al percorso amministrativo inerente in primo luogo al dragaggio dei fondali – ma, più in generale, anche all’allargamento dell’imboccatura e alle gallerie/Porta Ovest, ma anche alla manutenzione ordinaria delle infrastrutture all’interno dello scalo – si è convenuto di istituire un coordinamento permanente attraverso il quale monitorare lo stato dell’arte dei progetti e condividere ogni iniziativa che si rendesse utile per accelerare i tempi di realizzazione degli interventi previsti. In particolare, il Comune convocherà, la prossima settimana, la prima riunione insediativa al fine di interloquire con il Ministero dell’Ambiente in merito al provvedimento autorizzativo (compatibilità ambientale) propedeutico all’avvio del dragaggio dei fondali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le reazioni

Il sindaco Vincenzo Napoli ha ribadito la “piena mobilitazione del Comune in relazione alle attuali problematiche al fine di sbloccare il prima possibile la fase di stallo in atto”. Il presidente Spirito e il segretario Messineo, invece, hanno preannunciato che nei prossimi giorni prenderanno il via “i lavori di sagomatura dei fondali così come previsto in attesa del decollo del dragaggio”. L’assessore De Luca, durante il suo intervento nella riunione di ieri sera, ha sottolineato l’attenzione costante che il Comune dedica alle problematiche del porto commerciale assicurando che “l’istituzione del Coordinamento è la strada giusta per rinsaldare ancora di più il dialogo e l’interazione costruttiva con gli operatori e l’Autorità Portuale di Sistema Tirreno Centrale in questa fase di decollo della nuova governance dei porti campani.“Il Comune – ha ribadito l’assessore De Luca – ritiene particolarmente importante che in questo periodo, anche per l’imminente avvio della Zona Economica Speciale, il porto commerciale sia  accompagnato nei suoi percorsi di crescita in maniera coordinata e corale da tutti i livelli istituzionali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19, altri 19 casi positivi in Campania: il bollettino

  • Covid a Salerno e provincia: i nuovi positivi sono 78, boom a luglio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento