menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Luca

De Luca

Recovery Fund: De Luca convoca riunione con i governatori del Sud

Il governatore definisce "urgente e necessaria - si legge nella lettera - un'iniziativa forte delle Regioni Meridionali, che devono ritrovare una comunità di visione e di azione, al di là delle rispettive collocazioni di schieramento politico"

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha convocato per domani una riunione dei governatori delle Regioni del Mezzogiorno sul Recovery Fund. La riunione si terra' a porte chiuse online alle 17. De Luca ha invitato Marco Marsilio (Abruzzo), Vito Bardi (Basilicata), Nino Spirli (Calabria), Donato Toma (Molise), Michele Emiliano (Puglia), Christian Solinas (Sardegna), Nello Musumeci (Sicilia). De Luca definisce "urgente e necessaria - si legge nella lettera d'invito - un'iniziativa forte delle Regioni Meridionali, che devono ritrovare una comunità di visione e di azione, al di là delle rispettive collocazioni di schieramento politico. Se non avvertissimo con forza questa responsabilità comune non svolgeremmo il ruolo che le nostre comunità si attendono da noi tutti".

La nota della Regione: 

“L’iniziativa fa seguito al confronto intercorso fra i Presidenti di diverse regioni meridionali, che hanno condiviso l’utilità di un incontro ad otto per definire una comune azione nei confronti delle autorità europee e nazionali. Sarà anche l’occasione per rivolgere un invito ai diversi gruppi parlamentari, europei e nazionali, per il rispetto della prioritaria destinazione delle risorse europee a programmi di coesione sociale e territoriale, finalizzati a rimuovere gli squilibri nello sviluppo economico e nei livelli occupazionale che oggi penalizzano fortemente le aree del Mezzogiorno”.

Aggiornamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento