Economia Montecorvino Rovella

Fase 2, riaprono i mercati a Giffoni e Montecorvino

Tutto pronto per la riapertura degli stands del settore alimentare: ecco cosa hanno detto gli amministratori

Si preparano a riaprire i mercati del territorio: sabato 16 maggio, infatti, ritorna il mercato settimanale di Montecorvino Rovella, per la sola vendita dei generi alimentari. Il mercato sarà allestito su viale dei Cappuccini dalle ore 6 alle ore 14. Sarà presente la protezione civile Noe che delimiterà l'area mercatale con transenne e nastro bianco/rosso ed garantirà l'accesso contingentato. I banchi di vendita saranno collocati sulla carreggiata sul lato passeggiata pedonale con le spalle alla strada, garantendo la possibilità ai veicoli di transitare in senso unico in direzione Piazza Budetta (colonnina) e saranno collocati ad una distanza di almeno 5 metri tra loro ed ogni banco avrà un contenitore per rifiuti e dispeser igienizzante. Inoltre, il titolare del banco vendita dovrà utilizzare guanti e mascherine così come i fruitori dello stesso. Ci sarà un unico percorso pedonale dalla colonnina con uscita all'altezza del bar B-White. Stamane l'area è stata sanificata dagli operatori della Sarim.

Il sindaco, Martino D'Onofrio e il vicesindaco con delega al Mercato Settimanale, Corrado Volpicelli:

Una promessa mantenuta: come annunciato in campagna elettorale abbiamo riportato il mercato nel centro cittadino. L'emergenza Coronavirus ha rappresentato l'occasione giusta per accelerare un processo che già era in corso e sul quale stavamo lavorando da tempo. Avviamo questo progetto in via sperimentale con l'intenzione di dare impulso all'economia locale ed alle nostre attività commerciali e soprattutto per garantire una maggiore sicurezza ai cittadini. Viale dei Cappuccini, per le sue caratteristiche, permette un maggiore distanziamento sociale e minori possibilità di assembramenti.  

Verificheremo con attenzione che vengano rispettati tutti i protocolli di sicurezza da cittadini ed ambulanti pur consapevoli delle difficoltà che ognuno dovrà affrontare

Il mercato a Giffoni

Ritorna anche il mercato domenicale a Giffoni Valle Piana. Il sindaco Antonio Giuliano ha predisposto la riapertura del mercato rionale solo per generi alimentare in Piazza Fratelli Lumiere. Tutto ovviamente condizionato dall’emergenza legata al Coronavirus. Dopo aver ascoltato il parere dei commercianti dell’area mercatale in un incontro tenutosi all’Antica Ramiera domenica scorsa e in seguito al via libera arrivato dalla Regione Campania, il Sindaco Antonio Giuliano e il consigliere con delega alla fiera e al mercato Diego Faino hanno studiato la soluzione migliore per la ripartenza.

Gli obiettivi

Al primo posto la salute pubblica, con tutti i commercianti autorizzati che sono stati sottoposti a test sierologici presso la sede del Comitato della Croce Rossa, tutti con esito negativo. Nelle prossime ore l’intera area di Piazza Fratelli Lumiere sarà sanificata. Successivamente sono state dettate diverse regole da rispettare: oltre all’obbligo di indossare la mascherina e rispettare il distanziamento sociale, di comune accordo con i commercianti l’amministrazione ha deciso di vietare ai clienti di poter toccare gli alimenti. Gli unici autorizzati saranno solo ed esclusivamente gli addetti alla vendita. Inoltre, sarà vietato fumare nell’area mercatale. Sarà determinato un unico varco d’accesso contingentato dalla Polizia Locale e dai volontari delle associazioni del territorio.

Parla il sindaco Antonio Giuliano

“Nei giorni scorsi ci eravamo assunti l’impegno di aprire una riflessione sulla possibilità di ritornare a svolgere il mercato domenicale e siamo riusciti in tempi rapidi ad allestire tutto mettendo sempre al primo posto la sicurezza e la salute pubblica.

Una mano tesa ai commercianti ma soprattutto alla cittadinanza. Un segnale di ritorno alla normalità che dipenderà però dall’atteggiamento parsimonioso dei cittadini e dal rispetto delle regole determinate”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, riaprono i mercati a Giffoni e Montecorvino
SalernoToday è in caricamento