menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dati sul reddito, i più ricchi della provincia risiedono a Positano

Secondo quanto riportato da Il Mattino, dei primi dieci comuni salernitani sotto il profilo della consistenza del reddito medio annuo (per contribuente) ben 4 sono della Costiera Amalfitana

Risiedono a Positano, i più ricchi della provincia. Lo scrive il quotidiano Il Mattino che ha elaborato i dati del Ministero dell’Economia e delle Finanze inerenti ai redditi annui medi dichiarati (anno 2016), resi noti il 28 marzo scorso.

Positano il top

Gli abitanti di Positano – con un reddito medio di 23.546 euro (lordi) – hanno superato anche quanti risiedono a Salerno città (23.160), che pure detenevano il primato provinciale fino alla precedente rilevazione.

I dati

Secondo quanto riportato da Il Mattino, dei primi dieci comuni salernitani sotto il profilo della consistenza del reddito medio annuo (per contribuente)  ben 4 sono della Costiera Amalfitana (Positano, Amalfi Vietri Sul Mare e Praiano) e tra gli ultimi dieci rientrino, invece, soltanto località a Sud di Salerno e ricadenti nelle aree interne o comunque distanti dal litorale (da Serramezzana ad Acerno; da Laviano a Santomenna e Castelnuovo di Conza), a parte Morigerati che si trova a pochi chilometri dal mare. A Salerno il reddito medio è più alto (23.160 euro), ma dopo troviamo la Costa d’Amalfi (17.779) e a seguire Agro Nocerino Sarnese (15.625), Piana del Sele (15.579), Cilento e Vallo di Diano (14.148) e Calore-Alburni-Tanagro e Alto Medio Sele (12.434).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento