Coronavirus: prime ricadute negative sul commercio, chiude il ristorante cinese a Torrione

"Per dare un contributo alla comunità e tutelare la salute di tutti, sospendiamo le attività fino a data da destinarsi": si legge sull'avviso dinanzi alla saracinesca chiusa della Nuova Muraglia

Nuova muraglia - fotoreporter Guglielmo Gambardella

Gli effetti del Coronavirus non si placano, nel nostro territorio. Ed è la volta delle ricadute negative sul piano commerciale/economico, come mostra l'avviso spuntato sul ristorante cinese-giapponese di Torrione, "La Nuova Muraglia".

Altre famiglie in quarantena

La motivazione

"Per dare un contributo alla comunità e tutelare la salute di tutti, sospendiamo le attività fino a data da destinarsi": si legge su dinanzi alla saracinesca chiusa del noto locale, normalmente affollato da salernitani e turisti. Una decisione, quella dei titolari, che ha suscitato perplessità in molti ed anche una punta di amarezza. Potrebbe trattarsi del preludio di nuove chiusure del made in China in città e non solo.

Foto Guglielmo Gambardella

nuova muraglia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento